Console di Ernesto Basile per Vittorio Ducrot, 1910 | intOndo

Console di Ernesto Basile per Vittorio Ducrot, 1910

Venduto

Descrizione dell'oggetto

Importante consolle in mogano. Sul fronte due colonne classiche decorative con capitelli scolpiti. Due utili piani di appoggio e nella parte inferiore due sportelli per riporre gli oggetti al chiuso. Il mobile è originale presenta targa in ottone con marchio Ducrot. Vittorio Ducrot crea un'importante casa di produzione italiana di mobili in epoca Art Nouveau. Questo mobile è parte della storia italiana dell'ebanisteria. Misure 125 x 57 h 99 Dal 1902 l'importante architetto Ernesto Basile diventa il direttore artistico di Ducrot e con lui inizieranno grandi creazioni. Ernesto Basile (1857-1932) fu un architetto italiano e un esponente del modernismo e dell'Art Nouveau. Divenne famoso grazie alla sua fusione stilistica di elementi antichi, neoclassici e moderni. Fu uno dei pionieri del movimento Art Nouveau / Liberty in Italia. Prezzo trattabile potete inviare la vostra proposta di acquisto. presenta segni di usura vedi foto, mancanza di alcune cornicette e parte pannello schiena.

ID: 1372-1556356410-1680

Dettagli sull'oggetto

Marrone
Marrone

Colore

Legno

Materiale

Molto buono

Condizione

Misure dell'oggetto

99 cm

Altezza

125 cm

Larghezza

57 cm

Profondità


Protezione degli acquisti