Il mercato online di arte, design e arredo vintage | intOndo

Chi siamo

intOndo è il mercato online di arte, design e arredo vintage: la piattaforma dove trovare pezzi unici di modernariato, antiquariato e design concepiti e realizzati per durare nel tempo. Diamo accesso con un click a 500 anni di design proveniente dai migliori commercianti in Italia.

Definiamo la nostra selezione “vintage” perché include solo pezzi di ottima annata, creati con materiali di pregio e plasmati con gesto artigianale.

 

Perché intOndo?

intOndo perché crediamo nell’economia circolare che si ispira alla natura, dove niente al termine del ciclo di vita crea rifiuto. Riusare, restaurare e far rifiorire in veste contemporanea oggetti di valore è la nostra filosofia.

intOndo seleziona mobili, sedute, lampade e oggetti decorativi unici e originali: diamo luce a tanti tesori nascosti per portare personalità ai vostri ambienti rispettando il nostro pianeta.

Cosa offriamo: le 4 "S"

Selezione - un team di curatori seleziona oggetti in ottime condizioni o con piccoli segni del tempo

Sicurezza - diritto di reso e garanzia di conformità su tutti gli oggetti

Sostenibilità - acquisti a impatto zero sul pianeta: per un’economia circolare grazie al riutilizzo

Servizio Clienti - assistenza 24h/24 e 7gg/7.

Etimologia del brand

In - terni vintage

che rientrano nei confini circolari

del nostro pianeta - tOndo

Team

Livia Napoleone          

Founder & CEO         

Livia si dedica allo sviluppo di intOndo.com con l'obiettivo di dare ad appassionati, collezionisti e non solo, un accesso digitale a numerosissimi negozi ricchi di oggetti rari. Campionessa del mondo di vela, ha esperienze nella società di consulenza Arthur D. Little e in un paio di ex startup di successo nel mondo di Travel&Hospitality. 

L'oggetto che vorresti a casa? Coppia di lampade "Nucleo" in marmo travertino di Giuliano Cesari per Sormani, anni '70.

 

        Virginia Napoleone          

       Co-Founder & Senior Curator     

Esaltare la storia di ciascun pezzo, verificarne le caratteristiche e creare contenuti che arricchiscano il sito e i suoi fruitori sono le attività predilette da Virginia. Con alle spalle un dottorato sulla storia del collezionismo e esperienze come curatrice in musei internazionali, Virginia potrebbe farvi scoprire che avete in mano un vero capolavoro. 

L'oggetto che vorresti a casa? Il Secrétaire Luigi Filippo che nasconde due cassetti di sicurezza nella sua struttura originale.

 

Rita Yasmin Saul          

Digital Content Specialist          

Rita cura la comunicazione di intOndo.com su tutti i canali digitali. Studi in Design di prodotto alla Naba e un'esperienza alla Triennale di Milano come Graphic Designer, per un approccio cosmopolita all'estetica.

L'oggetto che vorresti a casa? Poltrona Wassily di Marcel Breuer, in acciaio cromato e cuoio.

 

 

        Tieto Mallamo          

        Junior Account Manager      

Tieto nutre la sua contagiosa passione per la ricerca nella moda e nel design sviluppando e coltivando i rapporti con i migliori Venditori di pezzi unici. Un passato da fotografo nel corso degli studi alla Naba che lo ha portato a mettere sempre a fuoco l'obiettivo.

L'oggetto che vorresti a casa? Piccolo vaso Carlo Scarpa per Venini anni '40.

Gianpaolo Lo Presti         

CTO         

Gianpaolo ha iniziato a programmare videogiochi per passione mentre i suoi coetanei giocavano alla Play Station e continua oggi, con la sua inesauribile energia, a costruire soluzioni tecnologiche innovative per semplificare la vita digitale dei nostri utenti.

L'oggetto che vorresti a casa? Specchio quadrato Mondrian, anni '80.