Charles Eames_ L'ombra non si piega, scultura in compensato curvato

Charles Eames_ L'ombra non si piega, scultura in compensato curvato 40
Charles Eames_ L'ombra non si piega, scultura in compensato curvato 41
Charles Eames_ L'ombra non si piega, scultura in compensato curvato 42
Charles Eames_ L'ombra non si piega, scultura in compensato curvato 43
Charles Eames_ L'ombra non si piega, scultura in compensato curvato 44
Charles Eames_ L'ombra non si piega, scultura in compensato curvato 45
Charles Eames_ L'ombra non si piega, scultura in compensato curvato 46
Charles Eames_ L'ombra non si piega, scultura in compensato curvato 47
Charles Eames_ L'ombra non si piega, scultura in compensato curvato 48
Charles Eames_ L'ombra non si piega, scultura in compensato curvato 49
Charles Eames_ L'ombra non si piega, scultura in compensato curvato 50
Charles Eames_ L'ombra non si piega, scultura in compensato curvato 51
Charles Eames_ L'ombra non si piega, scultura in compensato curvato 52
Charles Eames_ L'ombra non si piega, scultura in compensato curvato 53
Charles Eames_ L'ombra non si piega, scultura in compensato curvato 54
Charles Eames_ L'ombra non si piega, scultura in compensato curvato 55
Charles Eames_ L'ombra non si piega, scultura in compensato curvato 56
Charles Eames_ L'ombra non si piega, scultura in compensato curvato 57
Charles Eames_ L'ombra non si piega, scultura in compensato curvato 58
Charles Eames_ L'ombra non si piega, scultura in compensato curvato 59

Venduto

Venditore SILVER a Treviso, Italy

Descrizione dell'oggetto

Scultura in compensato di noce, numerata e firmata, completa di certificato CoA della galleria d'arte: Plywood Sculpture | Proof No. T16-IN 44.1155 "PROVA SCARTATA + OMBRA 1944 - Quando il MoMA non era molto moderno. 2024 - Omaggio a Bernice Alexandra (Ray) Kaiser. Prime prove immaginarie per definire il design della scultura poi esposta al MoMA - The Museum of Modern Art, New York - DESIGN FOR 15TH ANNIVERSARY EXHIBITION "Art in Progress", 1944. (The numbering shown in the photos is only indicative). L'opera è imballata professionalmente in una cassa di legno e spedita con tracciabilità e assicurazione per l'intero valore. Prove immaginarie: imperfette quindi scartate. Scultura in legno realizzata in omaggio a Ray Kaiser, un tributo agli innumerevoli pezzi di prova scartati da un immaginario processo iniziale di piegatura manuale del compensato. Anatomia di un processo creativo: quanti tentativi sono stati fatti per realizzare questa complessa opera scultorea? Quante prove sono state fatte e poi scartate prima di ottenere il risultato finale da esporre al MoMA? In una ricostruzione immaginaria del lavoro di ricerca svolto da Ray nella definizione del progetto e nella messa a punto del metodo costruttivo, è stato replicato un visionario processo iniziale di costruzione artigianale, il cui risultato ha generato una serie di "Opere imperfette".Queste "opere scartate" sono state immaginate come importanti elementi di studio, quindi tutte numerate e archiviate sotto il codice T-Test. Il buio totale è nell'Ombra: l'oggetto perde la sua tridimensionalità e appare piatto come se fosse solo un punto nero disegnato nell'aria. Quella che ci sembra l'oggettività dell'ombra, sarebbe l'oggettività delle leggi che riguardano il modo e il grado di illuminazione degli oggetti, cioè nelle proprietà relazionali che riguardano il comportamento di una data quantità di fotoni con una data superficie. L'approccio scientifico sembra in definitiva negare l'esistenza dell'ombra. Il materiale scelto per rappresentare l'oscurità dell'ombra in questo lavoro è stato realizzato in un laboratorio di ricerca britannico, originariamente sviluppato per conto della NASA e descritto dai ricercatori come scuro (quasi) come il cuore di un buco nero. Un materiale incredibilmente scuro soprannominato "super-nero" crea uno speciale rivestimento fatto di milioni di nanotubi di carbonio giustapposti per intrappolare i fotoni e in grado di assorbire quasi tutta la luce. Gli oggetti rivestiti con questo innovativo materiale perdono la loro tridimensionalità e appaiono piatti come se fossero solo macchie nere disegnate nell'aria, tanto che, secondo i suoi inventori, non esiste al mondo uno spettrometro abbastanza potente per analizzarlo.

ID: 22015-1712674747-87642

Dettagli sull'oggetto

Marrone
Black

Colore

Legno

Materiale

Ottimo

Condizione

Italiano

Origine

Misure dell'oggetto

28 cm

Altezza

28 cm

Larghezza

11 cm

Profondità

0.5 Kg

Peso


Protezione degli acquisti