Domenico Gnoli alla Fondazione Prada, Milano | intOndo

Domenico Gnoli alla Fondazione Prada, Milano

Una retrospettiva che riunisce più di 100 opere realizzate da Domenico Gnoli (Roma, 1933 – New York, 1970) dal 1949 al 1969 e altrettanti disegni.

  • SHARE THIS NEWS

data e luogo: 28 Ott 2021 - 27 Feb 2022, Milano, Fondazione Prada

La mostra curata da Germano Celant si presenta come una retrospettiva che raccoglie oltre 100 opere, realizzate da Domenico Gnoli (Roma, 1933 - New York, 1970) dal 1949 al 1969, oltre ad un pari numero di suoi disegni. Una sezione cronologica e documentaria, che comprende materiali storici, fotografie e altri supporti, contribuisce a tracciare la vita e il percorso artistico di Gnoli a più di cinquant'anni dalla sua morte. 

L'obiettivo è quello di esplorare la pratica di Gnoli e la sua attività come un discorso unico e libero da etichette, documentando i legami con la scena culturale internazionale del suo tempo ed evidenziando le affinità con la ricerca visiva contemporanea.

Le opere dell'artista sono disposte in serie tematiche che rivelano come ogni quadro abbia generato altre opere seguendo un logico sviluppo espressivo. Densi di significato, i dettagli dipinti da Gnoli suggeriscono biografie enigmatiche degli oggetti rappresentati e testimoniano la convinzione dell'artista nel portare avanti la propria ricerca in una radicale reinterpretazione della rappresentazione classica.

Il suo soggetto è l'enigma che si cela dietro oggetti intimi, elementi apparentemente semplici derivati dalla vita quotidiana. Proprio isolandoli e rappresentandoli essi diventano presenze metafisiche e silenziose che ingombrano lo spazio visivo. 


Articoli correlati

Designer

Tobia Scarpa

...

Period

1940-1950

Design del Dopoguerra...

Style

Italiano

Opera d'uomo e d'arte...

Magazines

Firme d'artista

Quando design vintage fa rima con interdisciplinarietà: un tuffo nel passato al...

Podcasts

Podcast no: 2 - Design Anonimo

Avete mai sentito parlare di Design Anonimo? Un tema che interesserà coloro che...